Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

#reputazione

I “superstiti” di Vine.

Cosa rimane dopo la morte di una “vetrina” come Vine? Com’è ormai chiaro, il social è morto nonostante l’uso attivo da parte dei suoi utenti, anche di quelli più rinomati. Questi ultimi si erano creati, grazie a likes e repost, delle reputazioni e producevano contenuti per i loro fidati fan. Perché fidati? Perché attraverso la […]

Tinder – it’s a match

Tinder è un’app per incontri che è stata lanciata nel 2012 e quindi è fra le prime applicazione con il sistema ‘swipe’. Con uno swipe l’utente può scegliere tra gli altri profili di persone che sono vicino. Con cui l’utente vuole chattare viene passato a destra. Chi invece non sembra come un match riceve uno […]

The real Instagram: a visual grammar

AUTORI&AUTRICI: Barbara Buffa Hewan Vitrano Nazzareno Lacidogna Simone Srà INTRODUZIONE ALLA PIATTAFORMA Instagram è un’applicazione che nasce il 6 ottobre del 2010, i suoi ideatori sono Kevin Systrom e Mike Krieger. Nata con lo scopo di focalizzarsi sulla condivisione di immagini, inizialmente era disponibile solo sull’App Store, ma in breve tempo venne resa disponibile anche […]

// Reputazione 2.0

“La reputazione non esiste. Non è come i soldi. Non è come mal di testa. Semplicemente non esiste. Esiste perché qualcuno ti attribuisce una reputazione. È una proprietà sociale“ E’ con queste parole, tratte da un discorso di Gloria Origgi , ricercatrice presso il Centre Nationale de la Recherche Scientifique di Parigi e giornalista, che […]