Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Dear Data – A Week of Mirrors

Dear Data – A Week of Mirrors

Partendo da un’idea di Giorgia Lupi e Stefanie Posacev io e la mia compagna, Maggie Musso, abbiamo tenuto traccia, per una settimana, di ogni situazione in cui ci siamo trovate a rifletterci su di una superficie (specchi, vetrine, finestrini…) e abbiamo trasportato questi dati graficamente, accompagnando a questa rappresentazione una legenda, così da renderne possibile la decodifica. Nella prima versione di questo lavoro abbiamo seguito pedissequamente il modello grafico proposto dalle due designer e abbiamo poi creato un secondo schema grafico di libera invenzione.

Clara Scarafia

Il progetto di Maggie

Related articles

Viral Marketing

Giulia Gambini e Federica Iurato Il termine Viral Marketing nasce nella seconda metà degli anni Novanta con Draper Fisher Jurvetson. Un nuovo, ma non troppo recente, strumento per far fronte al tempo e alla distanza: il marketing virale. Si tratta di un metodo di diffusione di messaggi di qualsiasi genere, mossi da una velocità inestimabile che […]

IsaacStories.com: l’enciclopedia digitale degli studenti di Unito

Chiunque abbia almeno un account Facebook si sarà imbattuto in termini quali fake news, big data, tag, community.E chiunque utilizzi le piattaforme Amazon, Maps o i canali streaming Netflix e Disney + si sarà imbattuto almeno una volta in una pubblicità che suggeriva l’acquisto di quel paio di scarpe o la visione di quella serie […]

Lascia un commento