Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Dashboard

Una dashboard (in italiano cruscotto) è una schermata che permette di monitorare in tempo reale l’andamento dei report e delle metriche aziendali più importanti, consentendo ai reparti marketing e vendite di essere sempre allineati in merito ai dati più rilevanti.

Com’è fatta una dashboard?

Una tipica dashboard di Salesforce, leader nel CRM, ha tre colonne. La colonna uno può essere usata per i dati statici. La colonna due può tenere traccia delle vendite e delle opportunità in fase di sviluppo. La colonna tre mostra le opportunità più consistenti e i top performer all’interno dell’azienda. Questa suddivisione permette di avere a colpo d’occhio una vista completa sul ciclo di vendita e una panoramica ad alto livello della vostra attività in corso.

Perché usare le dashboard?

Le dashboard possono e dovrebbero diventare strumenti essenziali per le aziende: evidenziano i dati più rilevanti e aiutano le squadre a restare sempre aggiornate e a prendere importanti decisioni in una frazione di tempo.

Ogni azienda dovrebbe averne una, grazie alla quale il lavoro dei vari reparti – soprattutto vendite e marketing – migliorerebbe indubbiamente. Oggi, infatti, fattore essenziale è la velocità di decisone e di azione e, grazie alle dashboard, tutto questo diventa possibile: i dati diventano accessibili a colpo d’occhio e i vari team possono allinearsi sui medesimi obiettivi.

Related articles

My Starbucks Idea: il branding made by customer

Il ruolo del consumatore “passivo” che si reca al negozio con il solo obiettivo di acquistare determinati prodotti si è evoluto in un qualcosa che va oltre questo semplice passaggio. Negli ultimi anni è salito alla ribalta il termine “prosumer”, ovvero un soggetto considerabile come un vero e proprio consumatore “attivo”, in grado di svolgere […]

WallaMe: disegna la città

WallaMe è un’applicazione multipiattaforma che utilizza l’AR in chiave social. Creata nel 2015 da WallaMe Ltd, startup fondata a Londra da un team italiano, si è subito guadagnata un posto nella lista delle 100 giovani startup degne di nota, stilata VentureBeat.Con WallaMe il virtuale si sovrappone al mondo reale sfruttando la tecnologia della realtà aumentata. L’app è […]

Lascia un commento