Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

The Lost Ring: un ARG di portata mondiale

The Lost Ring è stato un gioco di realtà alternativa avviato da McDonald’s, come parte integrante della strategia marketing per le Olimpiadi del 2008 a Pechino, in Cina. La diffusione, se così possiamo definirla, mondiale, è proprio ciò che lo caratterizza; si svolgeva in sei continenti, in sette lingue diverse per una durata di sei mesi. L’ARG si sviluppava intorno a cinque personaggi che si ritrovavano, colpiti da una strana amnesia in Sud Africa, Inghilterra, Corea, Giappone e Argentina, bendati e all’interno di un labirinto. Ognuno in seguito scopriva di avere un tatuaggio sul braccio: una scritta in esperanto, “trovare l’anello perduto”.

FC3NTWGFDO297HO.LARGE

Nel marzo dal 2008 viene presentato il primo personaggio sul sito di findthelostring.com, e nel corso delle prossime ore vengono scoperti gli altri personaggi.

Non solo la figura del labirinto rimanda ad un mistero da risolvere, ma i personaggi chiedono l’aiuto a chi è in ascolto per risolvere l’enigma. Il gioco iniziava da una serie di indizi che venivano recapitati a casa di blogger o esperti ARG, contenuti in confezioni. Invitava i giocatori di tutto il mondo a unire le forze sia online che nel mondo reale, indagando misteri dimenticati e leggende urbane di antichi giochi; i due tipi di giochi: ARG e le Olimpiadi, che hanno il potere di impegnarsi e unire le persone in tutto il mondo.

lostring

 

Fonti:

The Lost Ring: Taking the Blindfold Off

 

Related articles

MR. ROBOT. Quantificando il fenomeno. Stagioni e ARG

Nella ricerca che segue sono stati confrontati i dati relativi alle ricerche effettuate su Google delle stagioni e dell’ARG riguardanti la serie tv Mr. Robot negli anni 2016 e 2017. La ricerca può essere utile per avere una panoramica (anche se non precisa) dell’andamento delle stagioni 2 e 3 della serie e dei loro rispettivi […]

LA “CHIMICA” NEI RACCONTI

Ester Elettra Morelli “The magica science of storytelling” è un video di David JP Phillips nel quale si analizza il rapporto fra narrazione e biologia: perché un racconto sia efficace non basta considerare ciò che è all’interno del testo ma si deve considerare anche ciò che è all’esterno, ovvero il lettore. Questi è sempre un […]

Lascia un commento