Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Back-end & Front-end

Con il termine backend o back-end, nell’ambito del web-publishing, si indica l’interfaccia con la quale il gestore di un sito web dinamico ne gestisce i contenuti e le funzionalità. A differenza del frontend, l’accesso al backend è riservato agli amministratori del sito che possono accedere dopo essersi autenticati.

Attraverso il backend l’amministratore del sito web può effettuare una serie di operazioni che variano a seconda della complessità e delle caratteristiche del CMS in uso. Tra le funzionalità comuni ai backend di quasi tutti i CMS: creazione e modifica delle pagine web; gestione di immagini e files; gestione dell’aspetto grafico (layout) e delle caratteristiche del sito; attivazione/disattivazione di alcune funzionalità del sito web (ad esempio mediante l’aggiunta o la rimozione di plugin).

Si tratta di un aspetto che rimane nascosto all’utente che non nota il lavoro operato dalle figure del back-end.

Il front-end denota la parte visibile all’utente di un programma e con cui egli può interagire, tipicamente una interfaccia utente, e la parte che permette l’effettivo funzionamento di queste interazioni. Il front end, nella sua accezione più generale, è responsabile dell’acquisizione dei dati di ingresso e della loro elaborazione con modalità conformi a specifiche predefinite e invarianti, tali da renderli utilizzabili dal back end. Il collegamento del front end al back end è un caso particolare di interfaccia.

Qui invece, a differenza del back-end, è l’utente il protagonista; può utilizzare piattaforme che sono state in precedenza modificate dal back-end riempiendola di contenuti senza curarsi di come sia stata creata la struttura che glielo permette.

Schermata 2019-10-28 alle 13.20.13.png

Related articles

Dashboard

Una dashboard (in italiano cruscotto) è una schermata che permette di monitorare in tempo reale l’andamento dei report e delle metriche aziendali più importanti, consentendo ai reparti marketing e vendite di essere sempre allineati in merito ai dati più rilevanti. Com’è fatta una dashboard? Una tipica dashboard di Salesforce, leader nel CRM, ha tre colonne. […]

Animazione

L’animazione o “movimento creato”, come la definisce lo storico dell’animazione di fama mondiale Giannalberto Bendazzi, è l’arte di creare il movimento a partire da semplici disegni (frame) posti in rapida successione sfruttando l’effetto phi formulato da Max Wertheimer. Esattamente come il cinema, una scena animata procede con un frame rate di 24 immagini al secondo […]

Lascia un commento