Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

VISUAL FACILITATION: l’arte di approcciarsi al disegno in maniera utilitaristica

La visual facilitation è la capacità di saper sintetizzare un pensiero, un concetto, un’idea in un disegno rapido e chiaro, costruendo così una libreria di raffigurazioni capaci di rendere graficamente visibile l’invisibile.

Per attuare una buona visual facilitation non occorre essere capaci di disegnare in modo professionale ma bisogna avere un approccio utilitaristico al disegno: per iniziare a visualizzare i contenuti sotto forma di un disegno si parte dall’uso di poche semplici linee e forme, che andranno successivamente accompagnate da una, o poche parole, sotto forma di lettering; si darà quindi risalto ad esse attraverso la grafia, il colore, il font e la scrittura diventerà quindi accompagnamento necessario al disegno.

Ester Elettra Morelli -Interactive Storytelling and Art 2019

Related articles

VSCO: Digital Reputation

Che cos’è la Digital Reputation? La reputation online è sempre più importante, perchè rispecchia l’immagine e l’idea che il consumatore ha di una determinata piattaforma. Inoltre possiamo parlare di reputation sia nell’esperienza stessa del consumatore ovvero la reputazione che questo ha sulla piattaforma sia della piattaforma stessa per i consumatori. Per quanto riguarda la piattaforma […]

The real Instagram: a visual grammar

INTRODUZIONE ALLA PIATTAFORMA Instagram è un’applicazione che nasce il 6 ottobre del 2010, i suoi ideatori sono Kevin Systrom e Mike Krieger. Nata con lo scopo di focalizzarsi sulla condivisione di immagini, inizialmente era disponibile solo sull’App Store, ma in breve tempo venne resa disponibile anche sugli altri sistemi operativi. L’app riscosse fin dal primo […]

Lascia un commento