Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Trello: semplificazione della gestione del lavoro online in team

TRELLO: UNO STRUMENTO PER AUMENTARE LA PRODUTTIVITA’

Trello è una piattaforma web offerta al pubblico per permettere un’ottimale gestione e organizzazione del lavoro in team: online è infatti possibile, attraverso la bacheca di Trello, riuscire ad assegnare ruoli, allegare documenti, gestire le scadenze del team, distribuire il lavoro e selezionare le proposte.
Il tutto avviene in maniera semplice ed intuitiva, grazie alla creazione di apposite etichette, che permettono di catalogare il lavoro e rendere il team più ordinato e soddisfatto dell’esito finale, e grazie inoltre alla possibilità di apportare delle modifiche in qualsiasi momento, senza perdere il lavoro compiuto precedentemente.
Trello è quindi una bacheca virtuale basata sull’ordine e sulla creatività.

Ester Elettra Morelli
Interactive Storytelling And Art 2019

Related articles

Digital First. Pensare in digitale

Interactive Storytelling and Art 2019 – Varaschin “Digital First” è approccio di progettazione in cui si prevede che un nuovo contenuto debba trovare il suo spazio all’interno dei nuovi media già alla sua nascita. Pensare un contenuto come “nativo digitale” offre la possibilità di sfruttare nel migliore dei modi le nuove tecnologie. Un buon punto […]

Pokemon GO, un altro successo del franchise giapponese

Nel 1996 Satoshi Tajiri dà vita a una delle storie più amate dai millennials, che diventerà il secondo franchise videoludico per vendite al mondo: Pokémon. Nasce come coppia di videogiochi prodotti dalla casa Gamefreak e distribuito originariamente dalla Nintendo, ma gli adorabili mostriciattoli (da cui per altro deriva il nome, “Pocket Monster”) e l’accattivante storyline […]

Lascia un commento