Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Zoella

Zoe

Zoe Elizabeth Sugg (nata il 28 marzo 1990) è una YouTuber inglese, vlogger, imprenditrice e scrittrice. È molto famosa con il nome del suo canale Youtube, Zoella. Il suo primo romanzo, Girl Online, è stato pubblicato a novembre del 2014 e ha fatto il record di venidite per il più alto numero di copie vendute nella prima settinama come scrittrice esordiente.

Zoe ha ben 10 milioni di follower sulla pagina Instagram personale e 1.2 milioni sulla pagina Instagram di Zoella.

Gli iscritti nel canale di Youtube di Zoella sono ben 12 milioni!

Link di Youtube

https://www.youtube.com/user/zoella280390?hl=it&gl=IT

Redditi a confronto: Zoella vs Barbara d’Urso.

Zoella: grazie al suo canale YouTube e alle moltissime visite giornaliere dei suoi video, la ragazza riesce a guadagnare una somma che si tocca quasi i 65.000 euro al mese. A rivelarlo è la stessa ragazza che, nel corso di un’intervista rilasciata su The Sunday Times, ha raccontato che negli ultimi 8 mesi ha avuto un utile di circa 500.000 euro.

La maggior parte dei suoi guadagni sono generati dalle pubblicità, interessate ad apparire sui suoi video cliccati ogni giorno da centinaia di migliaia di utenti. I suoi followers sono principalmente ragazze adolescenti in cerca di consigli di ogni tipo: Zoella fornisce loro consigli su come truccarsi, cosa regalare per Natale al proprio fidanzato, quali acquisti evitare, le novità riguardanti lo shopping…

Zoe ha anche pubblicato il suo primo libro, nel 2014, vendendo 78.000 copie in una sola settimana.

Barbara d’Urso ha dichiarato di guadagnare circa 500 mila euro netti (quindi tasse escluse) all’anno. Circa 8 mila euro a puntata, nella trasmissione di Pomeriggio 5 che va in onda tutti i giorni settimanali, e qualcosa di più per la trasmissione Domenica live.

Youtube e televisione italiana a confronto: per ora i guadagni sono abbastanza simili, però si può già intravedere un leggero sorpasso degli introiti di Youtube rispetto a quelli della televisione privata (in questo caso Mediaset)

Visto che in questo periodo non si parla d’altro è interessante anche confrontare lo stipendio di Fabio Fazio con quello di Barbara d’Urso e di Zoella.

Il sito Termometropolitico riporta un’intervista rilasciata da Fabio Fazio il quale dichiara che il suo cachet annuale è di 2 milioni e 240 mila euro, tasse incluse probabilmente. In più si aggiunge il ricavato delle pubblicità di Che tempo che fa, perchè Fazio è proprietario al 50% di Officina la società che realizza e produce la trasmissione.

Paradossalmente la televisione pubblica, almeno per questo esempio eclatante, si rivela vincitrice con un conduttore che guadagna di più di Zoella e D’urso messe insieme.

Fabiola Stuppi

Interactive Storytelling and Art 2019

Related articles

Dashboard

Una dashboard (in italiano cruscotto) è una schermata che permette di monitorare in tempo reale l’andamento dei report e delle metriche aziendali più importanti, consentendo ai reparti marketing e vendite di essere sempre allineati in merito ai dati più rilevanti. Com’è fatta una dashboard? Una tipica dashboard di Salesforce, leader nel CRM, ha tre colonne. […]

INGRESS – ARG e contesto urbano

Ingress è un ARG che prevede l’uso delle mappe e del GPS dello smartphone per far muovere lo user all’interno di un mondo virtuale in cui i punti di interesse storico ed artistico reali vengono trasformati in Portali. Il giocatore sceglierà da che parte stare: distruggere o salvaguardare i portali e l’umanità? Per raggiungere il proprio obiettivo […]

Lascia un commento