Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Rebecca Dautremer

Rébecca è nata a Gap nel sud della Francia nel 1971.

Ha frequentato la scuola di arti grafiche e Design di Parigi per approfondire lo studio della fotografia, ma, grazie a questa esperienza, ha posto le basi della sua carriera di illustratrice.  

Il suo lavoro è caratterizzato da uno stile personalissimo, in cui si può notare un uso sapiente dei colori e la preferenza per quelli “emotivi” come il rosso. A questi accosta prospettive innovative, attraverso le quali, porta il lettore ad assumere lo stesso sguardo disincantato dei personaggi, caratterizzati da elementi caricaturali, a volte ai limiti del grottesco. Le sue pagine sono un’alternanza continua tra immagini ricche di dettagli ed elementi semplici e puri.

Ha pubblicato diversi libri originali, ma tra gli ultimi lavori troviamo un assottigliamento del testo sempre maggiore, che conduce il lettore a un’esperienza interattiva, con la quale gli è concesso creare un andamento della storia del tutto personale, seguito a volte da semplici e brevi didascalie. Un’atmosfera di sospensione che dona ai testi un elevato tasso di poeticità, delegando al lettore la facoltà di leggerli e interpretarli.

Accanto al lavoro di illustratrice è stata chiamata anche dallo stilista Kenzo per curare la grafica di alcune linee del marchio.

www.rebeccadautremer.com

Concetta Carotenuto. Interactive Storytelling and Art 2019

Related articles

Twitch: l’evoluzione del live streaming

A chi non è ancora capitato di vedere, anche per caso, un video di gaming? Ve lo dico io: a nessuno. Sembra che negli ultimi anni il format preferito dagli utenti sia quello che prevede la visione di di un qualsiasi evento accompagnata da una reaction, ossia una vera e propria risposta a caldo da […]

Zerocalcare

Zerocalcare è il nome d’arte del fumettista Michele Rech, fiero giovane di Rebibbia (non chiamatelo Romano), la città ai cui abitanti “manca tutto ma non gli serve niente“. Di fatto nasce ad Arezzo ma cresce in Francia, paese natale della madre (nei suoi fumetti impersonata dalla Lady Cocca del classico Disney “Robin Hood”). Michele sceglie […]