Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

ALLOCRONISMO

Andrea Gianfanti

Con allocronismo s’intende un atteggiamento di messa a distanza non attraverso lo spazio, ma attraverso il tempo. Un atteggiamento che passa per la “negazione di coevità”, ovvero per il rifiuto di considerare membri di altre culture appartenenti a pieno titolo al presente, attribuendo loro una temporalità altra, tendenzialmente arretrata e primitiva. [Fabian 2000]. Un comportamento che Johannes Fabian indicava, in Time and the Other, come effetto delle strategie discorsive etnografiche che configurano una cronopolitica (Fabian 1983: 144) e una diseguaglianza temporale operante ben oltre l’antropologia, peraltro costrutto culturale essa stessa, e particolarmente rilevante nella considerazione dell’arte o delle arti degli “altri”, ma anche in qualsivoglia manufatto. L’allocronismo acquisì in saldo fondamento epistemologico nell’Ottocento, grazie all’evoluzionismo, che naturalizzò il tempo e lo spazializzò, sicché nei “selvaggi” gli europei cominciarono a vedere se stessi allo stato primordiale, con le vantaggiose implicazioni etico-politiche che l’idea comportava.

Andrea Gianfanti

Interactive Storytelling and Art 2019

Related articles

Il fenomeno TikTok

Facciamo un tuffo nel passato: immagina te stesso/a tredicenne, nel pieno della pre-adolescenza, sempre con le cuffie nelle orecchie. Ricorda quanto fosse importante per te la musica a quei tempi, la perfetta colonna sonora per ogni momento della tua vita. Ora immagina se ai tempi ti avessero detto che saresti potuto essere tu il protagonista […]

Tinder – it’s a match

Tinder è un’app per incontri che è stata lanciata nel 2012 e quindi è fra le prime applicazione con il sistema ‘swipe’. Con uno swipe l’utente può scegliere tra gli altri profili di persone che sono vicino. Con cui l’utente vuole chattare viene passato a destra. Chi invece non sembra come un match riceve uno […]