Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Dear Data: la dipendenza da smartphone

Partendo dall’utilizzo quotidiano dello smartphone, ho voluto monitorare le mie giornate nell’arco di una settimana (da venerdì a giovedì): il disegno da me raffigurato di conseguenza indica le mie attività con il dispositivo mobile, esposte in ordine cronologico, durante i 7 giorni presi in considerazione.

A seconda del tipo di attività è stato usato un colore differente (es: verde per la musica, giallo per le telefonate, ecc.); emerge in questa maniera il mio rapporto con lo smartphone, grazie a questi schemi grafici e cromatici.

Qui il link all’articolo del corrispettivo lavoro della mia compagna: https://isaacstoriesunito.wordpress.com/2019/10/30/dear-data-monitoraggio-della-dipendenza-da-cellulare/

Alessio Bessone

Related articles

Perplex City: alla ricerca del cubo perduto

Perplex City è un ARG , Alternated Reality Game, creato dalla Mind Candy un team di sviluppatori di videogiochi. Il gioco è iniziato nel 2004 e si è concluso con la vittoria di un utente nel 2007, il quale ha ricevuto in premio cento sterline per essere riuscito ad arrivare all’obiettivo finale del gioco, trovare […]

Lascia un commento