Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Dear Data- Dipendenza da cellulare

Monitorarsi per una settimana per capire quanto il cellulare sia presente nelle nostre vite. Ecco lo scopo di questo progetto, i cui risultati sono davvero agghiaccianti. Sì, perché ogni linea colorata rappresenta una volta in cui ho usato il telefono, e il colore della linea rappresenta il motivo per cui l’ho fatto.

Sebbene negli ultimi 3 mesi io abbia sviluppato una repulsione nei confronti del cellulare, quello che è uscito fuori da questa analisi è il ritratto di una persona che non riesce a farne a meno nella sua vita quotidiana. Lo utilizzo per controllare l’orario, per chattare, per stare sui social. Ogni scusa è una buona per tirarlo fuori dalla tasca, nonostante la mia auto-imposizione di consultarlo il meno possibile.

I cerchi rappresentano i luoghi o gli spazi in cui ho usato il mio smartphone: più sono grandi, più tempo vi ho trascorso. Quindi in primo luogo troviamo casa mia e di seguito i mezzi pubblici, la strada, per finire con l’università, i luoghi pubblici e la casa di alcuni amici.

Di sicuro il colore che predomina maggiormente è il blu, quello associato all’utilizzo dei social media. Il resto lo lascio scoprire a voi.

Ecco la mia phone addiction.

Progetto realizzato in collaborazione con Carolina Botto.

Related articles

DEAR DATA- A week of music

In questo grafico ho analizzato tutta la musica che ho ascoltato nell’arco di una settimana (da venerdì a giovedì). Per fare questo lavoro ho preso spunto dai disegni che ci sono stati mostrati sul libro Dear Data, modificando però in parte la legenda in base ai miei gusti personali e alle mie abitudini. Il mio […]

Dear data: a week of music from Last.fm

Basandomi sul metodo di lavoro sviluppato da Stefanie Posavec e Giorgia Lupi nel libro “Dear Data”, ho costruito la mia infografica musicale. I dati sono stati raccolti durante una settimana, dal 17 al 23 ottobre, con l’aiuto della piattaforma Last.fm. Quindi, tutto quello che ho ascoltato nel periodo non è risultato diretto di una pianificazione […]

Lascia un commento