Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Dear Data: A week of food preferences

A partire dal libro Dear Data e dall’esperienza maturata da Stefanie Posavec, Giorgia Lupi, ho creato il mio “dear data”. Ho inserito gli alimenti che ho mangiato dal 17 al 22 ottobre 2019, mettendoli in ordine di preferenza. Per rendere chiaro e leggibile il mio lavoro, ho inserito la legenda. Ad ogni triangolino colorato corrisponde un cibo. In alto si trovano quelli che mi sono piaciuti di più, man mano che si scende, si trovano quelli meno amati o addirittura detestati. Nello stesso periodo, il mio collega Simone Srà ha fatto questo lavoro, schematizzandolo in modo diverso.

Related articles

Nicholas Felton

Nicholas Felton, nato nel 1977, è un noto designer di iconografica e progettista di infografiche. È un’icona nel mondo della Data Visualisation Technique ed è anche un esperto di Information design. È l’autore dei celebri rapporti annuali (i Feltron Project, pubblicati dal 2005 al 2014) che registrano qualsiasi tipo di movimento o attività quotidiane dello […]

WILLIAM CROWTHER

Nato nei primi anni ’70, il programmatore informatico e speleologo William Crowther è conosciuto al mondo in quanto co-creatore del gioco Colossal Cave Adventure, un gioco usufruibile al computer e che inspirò i futuri giochi testuali. Lavorò a favore dell’implementazione di un sistema di routing a distanza, che avrebbe posto delle basi importantissime per l’evoluzione […]

Lascia un commento