Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

DEAR DATA: “A week of desires”

“A week of desires”

Dear Data è un progetto di disegno di dati personali ideato da due designer: Giorgia Lupi e Stefanie Posavec. L’idea delle autrici è stata quella di raccogliere e disegnare a mano i loro dati personali – informazioni sulla loro vita quotidiana – per un anno, sotto forma di cartoline. La particolarità del progetto è stata proprio quella di raccogliere dei dati intimi e rappresentarli fotto forma di disegni. Quest’ultimi si riescono a tradurre tramite delle legende, create dalle designer, che permettono di capire ed interpretare questi dati complessi dal punto di vista del significato. In questo lavoro, io e la mia collega Ilaria Ingrao ci siamo concentrate a monitorare i nostri desideri durante la settimana (18/10/2019 – 25/10/2019).

Il disegno

Ho catalogato i desideri provati maggiormente in quella settimana in sei categorie: primari, di personalità, cibo e bevande, materiali, svago e personali. Le linee colorate rappresentano i desideri e ad ogni linea ho associato un colore. L’intensità dei desideri che ho provato è espressa tramite dei pallini rossi. Tre pallini: ne ho bisogno immensamente; due pallini: ne ho bisogno; un pallino: non ne ho necessariamente bisogno. Invece, il pallino centrale nero rappresenta la mia persona. Per far capire che ogni “stella” rappresenta un giorno della settimana ho aggiunto nella legenda il percorso da fare: bisogna leggerlo da sinistra a destra – si inizia da lunedì finendo alla domenica- .

Alessandra Panella

Link del lavoro unito con Ilaria Ingrao

Related articles

TROVARE LAVORO NEL XXI SECOLO? ALLA SCOPERTA DI INDEED E LINKEDIN

Cerchi lavoro? Facile con un click! La digitalizzazione ha reso possibile ciò che qualche decennio fa era del tutto inimmaginabile: stringere rapporti sociali restando comodamente a casa. A suon di click, like o richieste di amicizia l’uomo “digitale” armato di smartphone è capace di comunicare ed interagire con chiunque. E se la comunicazione non si […]

“Il metodo analogico dell’era digitale”: la mia esperienza con Bullet Journal

“Il metodo analogico dell’era digitale”, così Ryder Carroll definisce il metodo di sua invenzione Bullet Journal. Carroll aggiunge che non si tratta di una semplice agenda, ma di un modo per “aiutarti a tracciare il passato, organizzare il presente e pianificare il futuro”. Certo, sembra invitante con questa definizione, come se fosse la soluzione a […]

Lascia un commento